7 libri che hanno cambiato il mondo per ricordarvi che il progresso *è* possibile anche quando vi sentite senza speranze

Di questi tempi, sembra fin troppo allentante intraprendere una di queste due vie: diventare un attivista convinto e protestare per strada 24 ore al giorno o avvolgersi nelle coperte e non uscire mai, mai, mai più di casa né parlare con altri esseri umani. Lo comprendiamo. Ma c’è un modo felice (lo promettiamo!) e un modo per scoprirlo è attraverso i libri che hanno cambiato il mondo come questi. Perché i modelli da imitare possono aiutarci tantissimo e quale miglior modello di un personaggio forte in un fantastico libro?

Che vi piacciano i romanzi per giovani adulti, la letteratura classica o qualcosa di più leggero in generale, abbiamo la soluzione per voi con questi libri che hanno cambiato il mondo che vi ricordano che il progresso e il cambiamento SONO possibili. Dobbiamo solo lavorarci (e lottare) insieme per capire come costruire il mondo in cui vogliamo vivere.

“Brutti” di Scott Westerfeld

Uno dei più grandi romanzi distopici fantascientifici per giovani adulti di sempre.

“Non lasciarmi” di Kazuo Ishiguro

Non vi scorderete questa storia.

“Storia d’amore vera e supertriste” di Gary Shteyngart

Questo è uno dei libri più strani, tristi e curiosi che abbiamo mai letto. Sembra adatto a questi tempi.

“Stazione Undici” di Emily St. John MandelUna lettura che cambia davvero la vita e il modo di vedere le cose.

“Il Lorax” di Dr. Seuss

Sì, davvero. Questo è uno dei libri più risollevanti e rilevanti di sempre. Fidatevi di noi!

“La neve cade sui cedri” di David Guterson

Uno di quei libri che ti fanno leggere alle superiori e di cui finisci per innamorarti.

“Hunger Games” di Suzanne Collins

Non potevamo lasciare questo qui fuori dalla lista.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *